Tornano le voci riguardo ad una versione per Nintendo Switch dei tanto amati Pokémon: a soffiare sul fuoco dei rumors un’immagine pubblicata su Twitter da Tom Phillips, nella quale viene mostrata la pubblicità di una nuova linea di peluche dei Pokémon in arrivo in Giappone.

Tutto nella norma, se non fosse che l’immagine pubblicitaria sembra un vero e proprio riferimento al tanto chiacchierato Pokémon Stelle (o Stars), il fantomatico videogame da mesi al centro di numerose indiscrezioni e teorie, ma mai svelato ufficialmente.

L’immagine postata su Twitter mostra un Pikachu che osserva le stelle con un telescopio, accompagnato dalla didascalia “Look Upon The Stars”, che tradotto significa letteralmente “Guarda le Stelle”.

Naturalmente per il momento si tratta di semplici ipotesi, ma ad ogni modo bisogna sottolineare che un colosso come Nintendo non lascia niente al caso. Inoltre, l’azienda non è affatto nuova a questo tipo di indizi. Ad esempio, prima di annunciare ufficialmente l’esistenza di Pokémon Sole e Luna, l’autore di videogiochi giapponese Junichi Masuada aveva pubblicato proprio sul suo profilo Twitter un’immagine di una Luna.

L’ultima immagine pubblicitaria diffusa su Twitter ha dato sicuramente vigore alle voci di corridoio che circolano in queste ultime settimane: in effetti sono molti i fan che sperano in una presentazione ufficiale di Pokémon Stelle in occasione del prossimo E3 di Los Angeles. Secondo altre indiscrezioni, sembra che il titolo farà il suo debutto a novembre 2017 su 3DS e Switch, ma al momento la casa di Kyoto si è chiusa in un totale silenzio, senza confermare né smentire tali rumors.

L’universo Pokémon rappresenta uno dei franchise più importanti per Nintendo: assieme a personaggi iconici come Zelda e Super Mario, i piccoli mostriciattoli tascabili sono l’emblema della casa di Kyoto e sembra alquanto strano che la software house non abbia ancora pensato ad annunciare un titolo ad hoc per la sua console ibrida Switch la quale sta registrando vendite record grazie alla presenza di titoli in esclusiva come Mario Kart 8 Deluxe e The Legend of Zelda: Breath of The Wild. Quasi sicuramente l’arrivo di un titolo incentrato sui Pokémon straccerebbe qualsiasi record di vendite sia per il futuro videogame sia per la nuova console, portando le vendite di Nintendo Switch fin sopra alle “Stelle”, è proprio il caso di dirlo.

Di seguito il tweet appena citato: