Pokémon GO: più probabilità di cattura per i Raid Boss

Pokémon GO: più probabilità di cattura per i Raid Boss

Il team di sviluppo di Pokémon GO può avere appena risolto un bug che ha impedito ai giocatori di ottenere alcune Premier Ball nel corso delle Battaglie Raid.

Una delle meccaniche centrali dei Raid di Pokémon Go è che i giocatori possono guadagnare le Premier Ball bonus che possono essere utilizzate per catturare i Raid Boss, una delle tappe fondamentali durante la battaglia. Alcuni dei bonus dipendono dal grado di efficienza della propria squadra durante la battaglia, mentre altri sono guadagnati se la propria squadra controlla la palestra dove ha avuto luogo il Raid.

Tuttavia, il bonus più confuso è il bonus “Danno”, che i giocatori supponevano fosse attribuito ai giocatori che infliggevano più danni ai boss Raid durante le battaglie. Tuttavia, poiché Niantic non ha mai spiegato come guadagnare il bonus, ci è voluto del tempo per capire esattamente come funzionava.

Alla fine i giocatori hanno scoperto che il bonus Danno si resettava se l’intera squadra di Pokémon di un giocatore veniva sconfitta, il che significava che i giocatori che non avevano inflitto molti danni potevano ancora ottenere un bonus danno se i giocatori messi KO rientravano nel Raid con una nuova squadra di Pokémon. Questo ha portato un crescente numero di giocatori ad utilizzare Pokémon con alti valori di HP ma basse statistiche di attacco, in modo tale da “ancorare” la loro squadra al fine di dare loro una possibilità di mantenere il loro bonus di danno.

Nel corso dell’ ultima settimana o giù di lì, i giocatori di Pokemon GO hanno notato che continuavano a ricevere il bonus Danno anche se la loro prima serie di Pokemon veniva sconfitta durante la battaglia. Sembra che il team di sviluppo stia ora cedendo bonus di Danno in base all’ammontare totale dei danni che un giocatore infligge durante i Raid.

Dal momento che Niantic non ha mai annunciato ufficialmente di aver cambiato le modalità di calcolo del bonus Danno, un gran numero di giocatori non è convinto che il Bonus danni sia stato modificato. Non ci resta che attendere ulteriori riscontri ufficiali da parte della software house.

Ricordiamo la presenza di un utile strumento online rilasciato da The Silph Road per trovare più facilmente potenziali alleati nelle vicinanze di una Battaglia Raid: il tool rispetta le regole di Niantic e di conseguenza non fa incorrere il giocatore in alcun rischio ban, come specificato nell’articolo disponibile al seguente link. La lista completa dei Raid Boss disponibili è consultabile al seguente link.

 
Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: