Da qualche giorno la software house Niantic ha ritirato l’aggiornamento 0.71.0 per Pokémon GO a causa di alcuni problemi riscontrati in fase di rollout.

L’update conteneva all’interno del suo codice  la lista dei nomi dei Pokémon appartenenti alla terza generazione (ulteriori dettagli nell’articolo disponibile al seguente link), ma alcuni utenti hanno riscontrato diversi lag in battaglia: per questo motivo la casa di sviluppo di San Francisco ha subito provveduto ad interrompere e ritirare l’aggiornamento in questione, scusandosi per il disagio tramite un post su Twitter dove si legge quanto segue: “Siamo a conoscenza di un problema di latenza che pregiudica la lotta alla versione 0.71 di Pokémon GO. Abbiamo interrotto il rilascio dell’update e stiamo lavorando alla sua risoluzione”.

Oltre all’indizio sulla terza generazione di Pokémon, la versione 0.71.0 dell’applicazione serviva a preparare l’arrivo di Mewtwo e dei nuovi Raid Esclusivi (ulteriori dettagli al seguente link).

L’aggiornamento è bloccato da quasi una settimana e ad oggi non ci sono novità circa la risoluzione dei problemi tecnici. L’ultimo tweet di Niantic risale al 27 agosto, dove affermano di essere ancora all’opera per sistemare i problemi tecnici presenti nel videogame: “Stiamo continuando a indagare sui problemi di registrazione del Pokémon Trainer Club e stiamo lavorando su una soluzione. Grazie per la vostra pazienza”.

Di seguito i post originali condivisi su Twitter da Niantic:

FONTENiantic
CONDIVIDI
Articolo precedenteGoogle Chrome, in arrivo una funzione per silenziare i siti web
Prossimo articoloAndroid Oreo disponibile per Xiaomi Mi 3 e Mi 4? Possibile con una Rom!