Pokémon Go: Microsoft cerca di ottenerla su Windows 10 Mobile

Pokémon Go: Microsoft cerca di ottenerla su Windows 10 Mobile

Pokémon Go è il protagonista indiscusso delle ultime settimane, tra notizie che riguardano i problemi relativi ai server che ne impediscono l’accesso ai forum e i vari accorgimenti online per potenziare l’esperienza di gioco. Tuttavia, nella vasta gamma di notizie riguardanti il famoso titolo, inevitabilmente, sono stati tagliati fuori i possessori di un dispositivo con sistema operativo differente da Android o iOS.

In particolar modo, coloro che possiedono un dispositivo con Windows 10 Mobile non hanno potuto cimentarsi nel gioco più in voga del momento al punto di fare una petizione per chiedere a gran voce di ottenere Pokémon Go anche su Windows 10 Mobile.

Pokémon Go

Oggi, in risposta ad un post pubblicato sull’Hub dei Feedback, un componente del team di ingegneri di Microsoft ha rivelato che il colosso di Redmond è al lavoro per ottenere Pokémon Go sulla propria piattaforma mobile. La risposta da parte della software house spiega che il team dello store di Microsoft ha ricevuto una mole esorbitante di feedback sul gioco più “in” del momento e che la volontà della compagnia è quella di accondiscendere alla richiesta degli utenti nel miglior modo possibile. Tenendo, inoltre, a mente l’arrivo dell’app ufficiale di Steam sullo store di Windows 10, non sembra una missione impossibile per Microsoft quella di introdurre il gioco sulla propria piattaforma.

[amazonjs asin=”B01CGN7BDW” locale=”IT” title=”Pokémon Sole – Nintendo 3DS”]

Non ci resta che attendere ulteriori sviluppi della vicenda, che potrebbe presto rivelare una conferma sull’arrivo di Pokémon Go per Windows 10 Mobile.