Pokémon GO: grandi cambiamenti alle Battaglie Raid

Pokémon GO: grandi cambiamenti alle Battaglie Raid

Nel corso del weekend appena passato, il team di Niantic ha apportato delle importanti modifiche alle Battaglie Raid in Pokémon GO: il videogame ha visto un improvviso e “silenzioso” cambio di tutti i Raid Boss, con una ventina di nuovi Pokémon pronti ad essere sfidati dagli Allenatori.

Quasi tutti i precedenti Raid Boss sono stati rimossi, anche se sono stati risparmiati alcuni boss ad alto livello, almeno per il momento: i nuovi arrivati sono quasi tutti appartenenti alla prima generazione di Pokémon, ad eccezione del recente Sableye, il quale è appena diventato un Raid Boss di livello 2.

I nuovi Raid Boss erano molto richiesti dai fan di Pokémon Go, anche se i tempi e le nuove scelte fatte dalla casa di sviluppo sono un po’ inusuali: alcuni giocatori stanno ipotizzando che alcuni di questi Pokémon della regione di Kanto potrebbero scomparire dalla circolazione nel momento in cui faranno il loro ingresso altri Pokémon di terza generazione, così la battagli Raid si rivelerebbe l’unico modo per ottenere questa tipologia di Pokémon e le loro conseguenti caramelle.

I giocatori hanno inoltre notato che il timer dei Raid – cioè la durata del tempo che una battaglia Raid rimane sulla mappa – è diminuito da un’ora a 45 minuti. Il team di sviluppo non ha fornito alcuna spiegazione per questo cambiamento, ma probabilmente sta cercando di aumentare le possibilità di ingrandire gruppi di Allenatori per i Raid: ciò comporta un vantaggio per i giocatori “casuali” che possono formare velocemente una squadra se si trovano nei pressi di un Raid in corso.

Tuttavia, molti giocatori non sono soddisfatti dei cambiamenti: la maggior parte sottolinea che di aver bisogno di almeno 60 minuti per ottenere abbastanza giocatori per effettuare un Raid, specie per i gruppi che si organizzano tramite Facebook o altri canali social.

Altri giocatori sono rimasti sconvolti dal fatto che le Uova Raid appaiano ancora per un’ora intera prima del Raid: in molti avrebbero preferito restringere la finestra di tempo in cui un appare un Uovo allungando la quantità di tempo effettivo per la Battaglia.

Per conoscere tutti i dettagli sulle Battaglie Raid vi invitiamo a consultare la nostra guida completa – raggiungibile al seguente link – dove vengono illustrate tutte le informazioni utili sulla modalità di gioco e dove sono specificati alcuni dettagli inerenti i Punti Esperienza e la Polvere di Stelle ottenibile in questa nuova versione di Pokémon GO, mentre a questo link è possibile consultare la lista completa dei Pokémon che si possono affrontare in una Battaglia Raid, prontamente aggiornata con i nuovi Boss disponibili.

Ricordiamo infine la presenza di un utile strumento online rilasciato da The Silph Road per trovare più facilmente potenziali alleati nelle vicinanze di una Battaglia Raid: il tool rispetta le regole di Niantic e di conseguenza non fa incorrere il giocatore in alcun rischio ban, come specificato nell’articolo disponibile al seguente link.