A sole 24 ore dal rilascio dell’ultimo aggiornamento per Pokémon GO, la software house Niantic ha annunciato l’arrivo di altri tre Pokémon Leggendari, tutti appartenenti alla seconda generazione e quindi alla regione di Johto: Entei, Suicune e Raikou.

“Nel corso delle ultime settimane abbiamo sentito così tante storie incredibili di Allenatori che si riuniscono in giro per il mondo per catturare il primo Pokémon Leggendario di Pokémon GO. Quest’estate incredibile è volata e siamo entusiasti di continuare queste avventure Leggendarie!”, afferma il team di sviluppo nel comunicato ufficiale.

“A partire dal 31 agosto, i Pokémon Leggendari Raikou, Entei e Suicune, inizieranno ad apparire in Pokémon GO. Gli Allenatori di tutto il mondo saranno ansiosi di combattere questi Pokémon insieme ai loro amici nelle Battaglie Raid per avere l’opportunità di catturare il trio di Pokémon Leggendari della regione Johto. Nelle prossime settimane, Raikou, Entei e Suicune gireranno il mondo”, prosegue lo staff di Niantic.

Dal 31 agosto al 30 settembre sarà quindi possibile incontrare i tre Pokémon Leggendari nelle seguenti regioni:

  • Raikou, un Pokémon Leggendario di tipo Elettro, potrà essere sfidato in tutte le Americhe.
  • Entei, un Pokémon Leggendario di tipo Fuoco, potrà essere sfidato in tutta l’Europa e l’Africa.
  • Suicune, un Pokémon Leggendario di tipo Acqua, potrà essere sfidato in tutta la regione Asia-Pacifico.

A partire dal 30 settembre, i Pokémon Leggendari si sposteranno in una diversa regione e saranno disponibili fino al 31 ottobre 2017 per i giocatori che desidereranno sfidarli in Battaglie Raid. Infine, dal 31 ottobre, i tre Leggendati si scambieranno un’ultima volta per fare tappa nelle zone rimanenti.

“Raikou, Entei e Suicune saranno disponibili solo per questo periodo limitato, così assicuratevi di combattere contro di loro quando arriveranno nelle Palestre vicino a voi!”, raccomanda il team di Pokémon GO.

Mentre questi Pokémon Leggendari viaggeranno per il mondo, il team di sviluppo avvierà una fase di test delle Battaglie Raid Esclusive – che da ora in poi saranno chiamate “Battaglie Raid EX” – presso Palestre selezionate, prima di rendere disponibile globalmente questa funzionalità.

Durante il test sul campo faremo degli adattamenti periodici ai requisiti di ammissibilità, alla frequenza, ai tempi, alle ubicazioni e alle durate delle Battaglie Raid EX, con l’obiettivo di rendere la funzionalità delle Battaglie Raid EX coinvolgente, appagante e soprattutto divertente per gli Allenatori che parteciperanno regolarmente alle Battaglie Raid. I primi Pass per le Battaglie Raid EX saranno inviati molto presto e chi sarà invitato avrà l’opportunità di provare il nuovo sistema a partire dal 6 settembre”, conclude lo staff di Niantic. Tali battaglie dovrebbero includere l’arrivo del Pokémon Leggendario MewTwo.

Per conoscere tutti i dettagli inerenti le nuovissime Battaglie Raid vi invitiamo a consultare la nostra guida completa – raggiungibile al seguente link – dove vengono illustrate tutte le informazioni utili sulla modalità di gioco e dove sono specificati alcuni dettagli inerenti i Punti Esperienza e la Polvere di Stelle ottenibile in questa nuova versione di Pokémon GO.

Ricordiamo infine la presenza di un utile strumento online rilasciato da The Silph Road per trovare più facilmente potenziali alleati nelle vicinanze di una Battaglia Raid: il tool rispetta le regole di Niantic e di conseguenza non fa incorrere il giocatore in alcun rischio ban, come specificato nell’articolo disponibile al seguente link.