In questi giorni la software house Niantic è in piena attività per il gioco Pokémon GO: la casa di San Francisco ha difatti deciso di abbassare ulteriormente il livello per partecipare alle Battaglie Raid. A partire da oggi, difatti, anche gli Allenatori di livello 20 o superiore potranno partecipare alle sfide in cooperativa per sconfiggere uno dei potenti Raid Boss.

Anche questa volta la notizia è stata diffusa a mezzo social, con un annuncio sui principali canali ufficiali di Pokémon GO. La nuova modalità sarà completamente rilasciata ai giocatori di qualsiasi livello nel corso del mese di luglio, che ormai è praticamente alle porte.

La nuova funzione è stata rilasciata nei giorni scorsi e per la fase iniziale il requisito minimo per accedere alle Battaglie era stato fissato al livello 35: naturalmente abbassare il limite al livello a 20 consentirà a un maggior numero di utenti di partecipare.

Per conoscere tutti i dettagli inerenti le nuovissime Battaglie Raid vi invitiamo a consultare la nostra guida completa, raggiungibile al seguente link, dove vengono illustrate tutte le informazioni utili sulla modalità di gioco.

Di seguito il tweet originale condiviso dallo staff di Pokémon GO nel tardo pomeriggio di ieri 26 giugno 2017:

FONTETwitter
CONDIVIDI
Articolo precedenteFacebook Messenger, in arrivo nuovi effetti nelle video chat
Prossimo articoloGoogle Home supera Amazon Alexa in intelligenza artificiale