Dopo una settimana dall’interruzione della versione numero 0.71.0, la software house Niantic ha reso disponibile un nuovo aggiornamento per Pokémon GO.

Il precedente update era stato interrotto a causa di alcuni problemi tecnici riscontrati in fase di rollout. A partire da oggi, quindi, Pokémon GO passa alla versione numero 0.73.1 per i dispositivi Android e alla numero 1.43.1 per i dispositivi iOS.

Oltre alla correzione di vari bug, questa versione del videogame dovrebbe lo scopo di preparare l’arrivo del Pokémon Leggendario MewTwo e dei nuovi Raid Esclusivi.

Inoltre, nelle poche ore in cui era stato rilasciata la versione numero 0.71.0 del gioco, all’interno del suo codice era trapelata la lista dei nomi dei Pokémon appartenenti alla terza generazione.

Nel frattempo i fan più accaniti continuano a domandarsi che fine abbia fatto l’ultimo Leggendario intravisto nel video annuncio, ovvero Pokémon di tipo Fuoco/Volante Ho-oh, ma con ogni probabilità la software house fornirà ulteriori dettagli anche su di lui nel corso dei prossimi giorni.

Ciò che è certo fino ad ora è che l’ultimo update risolve gli ultimi problemi riscontrati all’interno del gioco e che convaliderà le contromisure adottate dalla software house contro i giocatori che fanno uso di applicazioni esterne per eludere il GPS.

Di seguito riportiamo il changelog ufficiale rilasciato dal team di sviluppo:

  • Aggiunta abilità per gli Allenatori di ruotare il Disco Foto in una Palestra utilizzando l’accessorio Pokémon GO Plus.
  • Aggiunta abilità per vedere il numero di Allenatori entrati, e che si preparano a una battaglia Raid, prima di utilizzare un Raid Pass.
  • Migliorata la funzionalità di ricerca sullo schermo della Pokémon Collection che permetterà agli Allenatori di ricercare tra le loro mosse Pokémon, utilizzando il carattere @.
  • Risolto un bug che faceva sempre fuggire il Raid Boss dall’ultima Premier Ball.
  • Risolto il problema di un bug che impediva agli Allenatori di vedere che ricevevano doppia esperienza dalle Battaglie Raid, mentre utilizzavano un Uovo Fortunato.
  • Risolti diversi bug.

Per conoscere tutti i dettagli inerenti le nuovissime Battaglie Raid vi invitiamo a consultare la nostra guida completa – raggiungibile al seguente link – dove vengono illustrate tutte le informazioni utili sulla modalità di gioco e dove sono specificati alcuni dettagli inerenti i Punti Esperienza e la Polvere di Stelle ottenibile in questa nuova versione di Pokémon GO.

Ricordiamo infine la presenza di un utile strumento online rilasciato da The Silph Road per trovare più facilmente potenziali alleati nelle vicinanze di una Battaglia Raid: il tool rispetta le regole di Niantic e di conseguenza non fa incorrere il giocatore in alcun rischio ban, come specificato nell’articolo disponibile al seguente link.

FONTENiantic
CONDIVIDI
Articolo precedenteNubia Z17 Lite è ufficiale: display da 5.5” e Snapdragon 653
Prossimo articoloPassa a CoopVoce con 5 Giga Smart: 5GB in 4G a 8€ al mese
  • Marco

    Per iOS questo nuovo aggiornamento non è ancora uscito ☹️