Playstation vr

Tutti coloro che possiedono al momento un Playstation VR saranno di certo felici di apprendere che il proprio dispositivo destinato all’intrattenimento in realtà virtuale si renderà compatibile a breve con i giochi e tutte le avventure grafiche annoverate all’interno del platform Steam VR. Questo grazie al software Trinus PSVR, disponibile a questo link.

In tal senso, quindi, sottolineiamo con soddisfazione che si potrà emulare le funzioni di soluzioni ben più costose quali HTC Vive e Oculus Rift, seppur precisando che il software in oggetto supporta unicamente i 60Hz di frequenza e, pertanto, non vi sarà da meravigliarsi se si dovessero verificare problemi di motion sickness. Non può essere, inoltre, garantito il supporto ai controller utilizzati dai due visori sopra menzionati.

Per spiegare il funzionamento del programma, i ragazzi del team di Trinus PSVR hanno creato un videoclip che ne illustra il meccanismo di azione nonché le fasi salienti per l’installazione. Una soluzione senz’altro interessante. Perché non provarlo? Lo avete già fatto? Avete avuto qualche problema? Rilasciate qui la vostra dichiarazione descrivendoci le personali sensazioni provate durante l’utilizzo, insieme agli eventuali inconvenienti rilevati come il malessere, dovuto al movimento, precedentemente citato. Vi aspettiamo, non mancate. Intanto, ecco il filmato di cui vi abbiamo parlato:

CONDIVIDI
Articolo precedenteWi-Fi Passivo: nuovo sistema wireless che richiede una potenza 10.000 volte inferiore al tradizionale Wi-Fi
Prossimo articoloPromozione di Natale di Fastweb: sconti per sempre sull’ADSL
  • Ataru

    qualcuno lo ha provato?