playstation network

Nonostante le rassicurazioni del caso rilasciate in giornata, Sony ha annunciato nuovamente il servizio PlayStation Network offline.

Sony ha rilasciato da poco un aggiornamento sullo stato del servizio PlayStation Network tramite il proprio profilo twitter ufficiale, annunciando di essere al lavoro per risolvere i problemi che ormai da tre giorni hanno messo k.o. il servizio, dopo un attacco informatico perpetrato dal noto gruppo di pirati Lizard Squad.

Quello che sta per concludersi è così il terzo giorno consecutivo con il PlayStation Network offline e Sony, sempre più sotto attacco da utenti arrabbiati e dalla stampa, che sta cercando una soluzione al problema, tutto questo mentre ormai i gruppi pirata accusati di aver violato i server, stanno accusandosi o vantandosi reciprocamente a suon di tweet e messaggi sui vari social network.

https://twitter.com/GDKJordie/status/548934391972769792

Al momento, dopo che Sony aveva riacceso in un primo momento i vari server, tutti i servizi legati al PlayStation Network sono nuovamente offline e nonostante vari siti specializzati cerchino di dare improbabili soluzioni al problema, come modificare i parametri di connessione delle console PlayStation (MTU 1473) è ovviamente impossibile accedere al PlayStation Network.

A questo punto non ci resta che continuare a monitorare la situazione per avvisarvi prontamente, non appena Sony riuscirà a risolvere i vari problemi e riattivare così definitivamente il PlayStation Network, per cui il nostro consiglio al momento è: rimanete con noi!

Via

  • Simone Ghielmetti

    Mi é arrivata la play 4 questo natale dopo più o meno 1 anno di attesa e adesso non posso nemmeno scaricarmi le demo e giocare a AW online… Sti Deficenti della lizard squad