Attraverso i propri canali ufficiali, Sony ed Xbox comunicano che i rispettivi servizi PlayStation Network e Xbox Live sono offline o comunque con diversi problemi di collegamento e cresce la paura di un nuovo possibile attacco hacker.

Da alcune ore, attraverso un comunicato ufficiale rilasciato attraverso un tweet, Sony ha dichiarato che alcuni giocatori stanno riscontrando diversi problemi di stabilità e connettività verso il servizio PlayStation Network. La società ha voluto rassicurare gli utenti, affermando che i team di sviluppo e manutenzione del PSN sono già stati attivati al fine di scoprire l’origine del problema al fine di risolvere il tutto il prima possibile.

Problemi anche per Xbox Live

Se da una parte Sony ha preferito rilasciare immediatamente un comunicato per confermare i problemi al PSN, Microsoft sta affrontando un problema simile al proprio servizio Xbox Live senza però al momento rilasciare alcuna dichiarazione a riguardo, se non mostrando lo stato in “offline” del servizio, attraverso la propria pagina di supporto ufficiale.

Abbiamo potuto riscontrare direttamente i problemi segnalati da Sony, con continue disconnessioni dal PSN, mentre al momento non ci è possibile effettuare dei test sul servizio Microsoft.

Nuovi attacchi all’orizzonte?

La speranza è che questi problemi non siano legati a nuovi attacchi da parte di gruppi hacker, come quelli tristemente noti avvenuti nel periodo delle feste natalizie, attuato dal gruppo Lizard Squad e che ha messo in ginocchio Xbox Live e PlayStation Network per diversi giorni.

A questo punto non ci resta che monitorare la situazione, sperando che si tratti di semplici problemi tecnici e che i servizi di Microsoft e Sony possano tornare online il prima possibile.

CONDIVIDI
Articolo precedenteDestiny, in arrivo un regalo “Leggendario”
Prossimo articoloMotorola Sbarca in Cina con Moto x Pro e Moto G 2014 LTE