Pinebook è il nuovo notebook realizzato dall’azienda Pine64 resasi nota in passato per aver realizzato un dispositivo single-board con all’interno un processore Allwinner A64 per la modica cifra di 15 dollari.

All’interno del nuovo Pinebook è stata usata la stessa piattaforma presente nel dispositivo single-board presentato in passato, il che ha permesso la messa in commercio ad un prezzo che non teme confronti. L’azienda Pine64 ha realizzato due versioni di Pinebook che saranno rispettivamente da 11,6 pollici e da 14 pollici, per quanto riguarda la scheda tecnica abbiamo: un processore quad-core Allwinner A64 basato su core Cortex-A53, architettura a 64 bit e una frequenza di clock pari a 1,2 GHz. Procedendo abbiamo un chip Mali-400MP2 mentre la memoria RAM è di 2 GB. Le dimensioni e il peso dovrebbero essere 352 x 233 x 18 millimetri e 1,2 chilogrammi.

pine64

La memoria interna è da 16 GB espandibile fino a 256 GB grazie allo slot per l’inserimento di MicroSD, presenti connettività WiFi 802.11n e Bluetooth 4.0. Presenti anche una fotocamera da 1,2 megapixel, un’uscita mini HDMI, due porte USB 2.0 ed un jack audio da 3,5 mm.

La batteria per entrambi i modelli sarà da 10.000 mAh non è stato dichiarato nulla riguardante l’autonomia. Attualmente non si hanno notizie per quanto riguarda la disponibilità di questi due notebook, l’azienda Pine64 ha però fatto trasparire i prezzi che saranno di 89 dollari per la versione da 11,6 pollici e 99 dollari per la versione da 14 pollici.

Via

CONDIVIDI
Articolo precedenteStreet Fighter V: supporto garantito fino al 2020
Prossimo articoloSamsung Galaxy S8 e Xiaomi Mi 6 avranno lo Snapdragon 835