Phil Spencer Xbox Scorpio

In queste settimane il capo della divisione Xbox, Phil Spencer, non perde occasione per parlare della nuovissima Xbox Scorpio, la console di casa Microsoft in arrivo verso la fine del 2017 e che verrà presentata nel corso del prossimo E3 di Los Angeles.

Nel corso di un’intervista rilasciata a The Guardian, Spencer ha più volte sottolineato che Scorpio sarà la console più potente mai creata. Tali afferazioni fanno ben sperare nell’esperienza di gioco della console, ma da tempo circolano voci riguardo ad un ipotetico prezzo d’acquisto troppo elevato. Tali timori sono stati chiariti direttamente dal numero uno della divisione Xbox, il quale ha così commentato i vari rumors: “Credo davvero che con Scorpio siamo riusciti a realizzare un ottimo rapporto qualità-prezzo. I videogiocatori se ne accorgeranno. Si tratta senza dubbio di un prodotto premium. Ma se facciamo un paragone col prezzo di un PC al pari di tali specifiche, rimarrete veramente soddisfatti”.

Proseguendo nel discorso Phil Spencer ha spiegato che se solo lo avesse voluto, un colosso come Microsoft avrebbe potuto realizzare una console con componenti dal valore di circa 2.000 dollari, ma che ovviamente non è stato questo lo scopo di Project Scorpio: “chi desidera spendere una cifra simile, si compri un PC”, ha concluso.

FONTEFonte
CONDIVIDI
Articolo precedenteAmazon Italia sotto inchiesta: presunta evasione fiscale 130 milioni di euro
Prossimo articoloGalaxy A5 2016, sicurezza prima di tutto: in roll-out le patch Android di aprile