iPhone 7

Stando a recenti rilevamenti, Apple sarebbe alle prese con un problema dovuto ad una certa negligenza della società per quello che è il ramo dell’IT Security per i propri terminali iPhone. Secondo quanto discusso in queste ore, si tratta di una falla di sicurezza che consente di prendere possesso dei dati sensibili su iPad ed iPhone, senza per questo avere a disposizione particolari conoscenza in merito all’hardware o al software dei terminali sul piano tecnico.

Basta avere a portata di mano il telefono o l’iPad e giusto qualche comando vocale che, attraverso iOS 8 e versioni successive permette il totale controllo su foto e messaggi. I comandi che consentono di ottenere i dati sono semplici ma davvero potenti e sono:

  • Chiamate (telefonata, oppure FaceTime audio o video) il telefono da attaccare; se non ne conoscete il numero, chiedete a Siri “Chi sono io?”
  • Quando arriva la chiamata, invece di rispondere, premete il pulsante Messaggio > Personalizza…
  • Attivate Siri e dite “Attiva Voice Over”
  • Tornate alla schermata del messaggio, fate doppio tap sul nome del chiamante e mantenete il dito; poi, in maniera rapida, fate clic sulla tastiera (tentare più volte). Il trucco va a buon fine quando si “srotola” la barra con fotocamera, effetti e applicazioni di iMessage.
  • Ora dite a Siri “Disattiva Voice Over.”
  • Tornate alla schermata di composizione del messaggio e tappare una lettera qualunque per iniziare a scrivere il nome di un contatto; poi toccate la “i” di informazioni che compare e create un nuovo contatto. Da qui potete leggere la cronologia delle conversazioni.
  • A questo punto potete perfino aggiungere una foto; cosa che di fatto mostra l’intera galleria di immagini salvate sul dispositivo, anche se è bloccato.

Si attende ancora che Apple provveda alla risoluzione della problematica che, secondo quanto rivelato, funziona addirittura anche sulla beta di iOS 10.2. Unica protezione? Bloccare Siri nella schermata di blocco (“Consenti accesso se bloccato”) portandosi su Impostazioni >  Touch ID e codice. Ogni servizio Vocal Assistant verrà bloccato a meno di non sbloccare l’iPhone o l’iPad. Per le foto, invece, da Impostazioni > Privacy > Foto disabilitate l’autorizazione all’accesso da Siri. Vi aggiorneremo non appena possibile.



Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email:


Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: