Pebble

Con il debutto ormai prossimo di Apple watch, Pebble, che è stato il primo SmartWatch moderno ad uscire sul mercato, ha in programma per il 2015 di lanciare un nuovo modello di smartwatch nuovo sia nell’hardware sia ne software.

La notizia giunge dalle parole del CEO Eric Migicovsky che dice che il nuovo smartwatch avrà un software che non sarà simile a nessun altro software presente ora sul mercato. Migicovsky non ha approfondito ulteriormente il discorso ma è chiaro che dalle sue parole traspare la voglia di Pebble di distinguersi in mezzo al mercato smartwatch, sempre più affollato.

Non vanno comunque male le cose visto che l’azienda ha commercializzato il suo primo milione di SmartWatch aumentando le vendite del 2013 da 400000 unità a quelle dello scorso anno del 50%, tagliando i prezzi di quasi il 30%.

Attualmente ci sono circa 6000 applicazioni e watchfaces disponibili per Pebble e ci sono circa 25000 sviluppatori che stanno contribuendo ad applicazioni e sviluppi ulteriori.

Apple Watch è in dirittura di arrivo, Android Wear attualmente è un software consolidato, con in nuovo Pebble, una nuova battaglia è in vista per il mercato degli smartwatch? Che ne pensate?



Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email:


Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: