paypal

Una delle migliori caratteristiche del sensore di impronte digitali trovate sui recenti dispositivi Samsung è la sua capacità di consentire agli utenti di autenticarsi per effettuare pagamenti tramite PayPal, con un semplice tocco.

PayPal ufficialmente legata con Samsung per integrare il supporto per il sensore di impronte digitali nella sua applicazione, diventa disponibile non solo attraverso il negozio Samsung Apps. Ora, PayPal ha aggiornato la sua app Android su Google Play Store per includere il supporto per l’utilizzo del sensore di impronte digitali; se un utente possiede un dispositivo Samsung supportato, tra cui il Galaxy S5, Galaxy Note 4, Galaxy Alpha, e i Tablet della serie Galaxy S, potranno scaricare l’applicazione anche dal Play Store.

Mettere l’applicazione sul Play Store è un passo che da sicuramente una maggiore visibilità e il suo uso sarà accessibile ad un numero maggiore di utenti che solitamente non hanno mai fatto accesso al negozio Samsung Apps dai loro dispositivi Samsung.

È possibile scaricare l’ultima versione dell’app PayPal dal link seguente:

Badge-Google-Play

https://youtube.com/watch?v=Rww0ZcannKg

 

CONDIVIDI
Articolo precedenteTwitter combatte abusi e molestie
Prossimo articoloGoogle Messenger si aggiorna con nuovi colori personalizzati