paypal

Nelle scorse settimane era stata anticipata la notizia della collaborazione tra PayPal e Android Pay che è ora stata confermata con l’aggiornamento della nota applicazione per i pagamenti online.

Con questa nuova versione tutti i possessori di uno smartphone Android potranno ora usufruire anche della modalità di pagamento tramite PayPal. Per farlo è sufficiente collegare i due account, procedura che è possibile eseguire passo passo dall’applicazione Android Pay stessa ed effettuare pagamenti veloci e sicuri con il solo utilizzo del proprio smartphone.

L’applicazione aggiornata di PayPal è disponibile gratuitamente sul Google Play Store ed è da anni un metodo di pagamento molto apprezzato e utilizzato dagli utenti (tanto che il servizio ha registrato solo lo scorso anno una mole di transazioni di oltre 102 di miliardi di dollari) per la semplicità di utilizzo, per la velocità e perché permette di effettuare acquisti su diversi portali, in maniera totalmente gratuita senza costi di gestione o transazione. Inoltre è possibile collegare il proprio account PayPal a carte di credito Mastercard o Visa o al proprio conto corrente bancario sul quale trasferire il denaro ricevuto o dal quale prelevarlo, sempre senza costi di commissione, per effettuare qualsiasi tipo di acquisto online (e non solo).

CONDIVIDI
Articolo precedenteSnapFood crea la community glutenfree aiutando la ricerca di piatti senza glutine, vegeteriani e vegani
Prossimo articoloTrackmania 2 Lagoon disponibile su PC per sfrecciare su tracciati ricchi di sfide