Patch di sicurezza Android di marzo in arrivo per Pixel e Nexus

Patch di sicurezza Android di marzo in arrivo per Pixel e Nexus

I possessori smartphone Pixel e Nexus possono vantare la straordinaria velocità che il colosso di Mountain View ha nel rilasciare le patch di sicurezza Android per i propri device.

Anche questo mese la regola viene rispettata, la prima settimana di marzo non è ancora terminata ma Google ha già rilasciato ufficialmente la patch di sicurezza Android aggiornata a marzo 2018. Il pacchetto arriva in due date distinte: 3 e 5 marzo.

Con questo nuovo aggiornamento riservato esclusivamente a Pixel e Nexus sono state eliminate le vulnerabilità legate al framework multimediale e la capacità di eseguire codice arbitrario utilizzando file multimediali appositamente predisposti.

Sono anche state incluse alcune correzioni direttamente da Nvidia e Qualcomm, oltre a correzioni per il Kernel Linux che vanno a risolvere problemi di vulnerabilità su supporti USB.

La sicurezza non è l’unico argomento trattato da queste patch di aggiornamento, in particolare il changelog ufficiale contiene diversi punti che riguardano Google Pixel 2 e 2 XL:

  • Migliorate le prestazioni sulla schermata di blocco in caso di utilizzo del sensore di impronte digitali;
  • Migliorate le prestazioni audio durante la registrazione di video;
  • Diminuite le problematiche che causavano arresti anomali dei dispositivi;

Di seguito vi lasciamo le factory image e OTA per tutti i modelli cui è stato riservato il nuovo aggiornamento di marzo:

FONTE: AndroidAuthority;

 
Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: