Disponibile sul Google Play Store Parallel Space, la nuova applicazione per i dispositivi mobili con sistema operativo Android che consente di usare due account in contemporanea per il proprio social, gioco, applicazione, ecc.

L’applicazione sfrutta il MultiDroid, una nuova tecnologia in grado di virtualizzare le app, consentendo di farne girare due istanze in contemporanea, un po’ il lavoro che svolge uno smartphone dual SIM con due account WhatsApp.

Parallel Space è compatibile con “oltre il 99% delle app disponibili sul Play Store”, ed è molto semplice da usare, tuttavia può incidere sul consumo della batteria. Le motivazioni sono espresse chiaramente nella sezione FAQ presenti sul sito ufficiale dell’applicazione: “Tutte le app che vengono inserite all’interno di Parallel Space rimangono attive in background. Quindi se attiviamo un secondo account, di una qualsiasi chat o app di messaggistica, la stessa sarà attiva doppiamente nel nostro telefono. Consumando più batteria e memoria ram. Ma l’app di Parallel Space in se stesso consuma pochissime risorse di batteria e memoria. Quindi state tranquilli. Se invece dovessero verificarsi altri problemi che portano ad un consumo eccessivo di batteria , si prega di scriverci un feedback in privato o alla nostra mail”.

Parallel Space è completamente gratis senza acquisti in-app o pubblicità e non necessita di particolari permessi di ROOT per funzionare correttamente, tuttavia ha bisogno di molte autorizzazioni per mantenere funzionanti le applicazioni aggiunte all’interno Parallel Space e tutte le notifiche relative alle app stesse.

CONDIVIDI
Articolo precedenteiPhone 7, cala l’interesse del pubblico verso il modello da 4,7”
Prossimo articoloVodafone Wallet nominato miglior servizio e-commerce mobile del 2016