MacBook Pro

Samsung costituisce uno dei più importanti fornitori di Apple da ormai diverso tempo, questo sebbene le due compagnie siano nettamente rivali e siano arrivate più volte ai ferri corti attraverso interminabili battaglie legali. Tuttavia, anche questo è il business e la collaborazione tra i due giganti continua ad essere robusta. Proprio la scorsa settimana, con la presentazione dei nuovi MacBook Pro di Apple, sembra essere emersa la complicità di Samsung.

MacBook Pro

Un rapporto dalla Corea spiega, infatti, che Samsung ha fornito i pannelli OLED per la nuova Touch Bar dei MacBook Pro presentati da Apple qualche giorno fa. La fonte in questione continua affermando che la Touch Bar è un pannello OLED proveniente dalla linea di display A2 di Samsung, scelta da Apple a causa dello spessore ridotto rispetto ai pannelli LED convenzionali.

Le indiscrezioni continuano asserendo che anche il circuito alla base dei nuovi MacBook Pro, che si occupa di gestire l’integrazione tra il laptop e la Touch Bar, è stato realizzato da Samsung; tuttavia, né Apple né Samsung hanno confermato queste voci. Ad ogni modo, non ci risulta difficile credere che Samsung abbia effettivamente partecipato alla fornitura di pannelli OLED per i portatili di Apple dal momento che il colosso coreano possiede il monopolio del mercato dei display con questa particolare tecnologia.

Tutto questo risulta promettente per la prossima generazione di iPhone, che da tempo viene identificata come la prescelta a debuttare con i display OLED. Diverse voci hanno già affermato che Samsung potrebbe fornire proprio i display in questione per il futuro iPhone 8 ed Apple non potrebbe essere più propensa ad effettuare definitivamente questo switch.

CONDIVIDI