La casa cinese Oukitel stando alle ultime notizie trapelate, potrebbe lanciare sul mercato un nuovo smartphone con un proiettore integrato. Non parliamo del primo smartphone ad integrare questa tecnologia, se ricordate nel 2012 Samsung presentò un dispositivo con la stessa funzione al suo interno.

Ad oggi non sappiamo quasi nulla di questo smartphone, se non che le immagini potranno essere proiettate con una risoluzione hd. A mio avviso si tratta di una funzione interessante ma che lascia il tempo che trova, secondo me le aziende dovrebbero concentrarsi maggiormente sull’ottimizzazione software e sui consumi, poiché potremmo avere anche 5gb di memoria ram su uno smartphone, ma se non abbiamo una buona esperienza d’uso ed una batteria che ci permette di svolgere la nostra giornata non c’è ne facciamo molto.