OUKITEL K10000 MAX finalmente raggiunge la data di rilascio, con un software ben ottimizzato ed anche l’andamento della curva di consumo della batterie ben definito. Infatti il produttore di batterie per questo dispositivo è diverso da quello di K10000 Pro come lo dimostrano i test effettuati sia per la durata della batteria che per il consumo stesso.

L’OUKITEL Lab ha testato il consumo della batteria guardando il film “I Guardiani della Galassia II”. Le impostazioni di test sono configurate al massimo per quanto riguarda la luminosità dello schermo e del volume. Dopo 30 minuti di riproduzione video, OUKITEL K10000 MAX mostra ancora il 100%, ma in realtà ha già consumato un po ‘di potenza, circa l’1%. La durata totale del film è 2 ore e 15 minuti, dopo aver riprodotto tutto il video “titoli di coda compresi”, il dispositivo ha consumato solo il 7% lasciando l’autonomia della batteria al 93%.
Questo succede
perché scende abbastanza lento al primo 5-10% di potenza, dopodichè si assesta come in un normale dispositivo, e grazie alla capienza della sua batteria da 10000mAh, anche se viene utilizzata con il massimo del consumo energetico (luminosità e volume al massimo), continuerà a supportare più di 20 ore di riproduzione video FHD continua. Se si impostano la luminosità e il volume dello schermo diversamente, K10000 MAX avrà un autonomia ancora maggiore dato che palesemente, l’elemento di consumo più grande in un dispositvo è senza dubbio lo schermo.

Con una combinazione  “batteria capiente e protezione antiurto“, OUKITEL K10000 MAX è senza dubbio destinato ad essere il nuovo flagship di casa OUKITEL. Il Pre-sale inizierà intorno al mese di settembre, per saperne di più, date un occhiata qui.

I negozi autorizzati alla vendita saranno tutti elencati sul sito ufficiale di OUKITEL a questo indirizzo.

CONDIVIDI
Articolo precedenteGoogle sta iniziando a lavorare su Android P 9.0
Prossimo articolo5 suggerimenti per fotografare il cielo notturno con lo smartphone