google

Dopo Apple vs FBI, Google vs Oracle è la nuova battaglia legale tra giganti del mondo della tecnologia. Oracle ha chiesto a Google un risarcimento che ammonta a 9,3 miliardi di dollari perchè a suo parere Android presenta delle parti di codice copiate di sana pianta da Java. Si tratta di una denuncia sporta da oracle nel lontano 2009, che è sfociata in una battaglia legale che sta durando anni.

Oracle ha chiesto il risarcimento allo scopo di giungere ad un accordo con Big G per porre fine a questa battaglia legale, ma Google non ci sta proprio. Secondo quest’ultima non c’è stato alcun infrangimento di copyright di Java con il sistema operativo Android, e per questo motivo la battaglia legale andrà avanti.

A Maggio ci sarà una nuova udienza nella quale il tribunale deciderà se veramente Google aveva il diritto di utilizzare quelle parti di codice per il sistema operativo Android, senza pagare nulla ad Oracle. Starà tutto al giudice decidere, fatto sta che Google con Android ha ribaltato del tutto il mondo della telefonia mobile. Prima di questo sistema operativo era Java l’OS mobile più presente all’interno dei cellulari, mentre adesso rappresenta solamente una piccola minoranza in dispositivi ormai superati.

Huawei P8 e' disponibile online da Bass8 a soli € 219,00

via

CONDIVIDI