I prossimi smartphone Android cinesi Oppo R9 e R9 Plus sono passati per l’ente di certificazione cinese TENAA prima del loro lancio ufficiale previsto per il 17 Marzo. E da questa certificazione sono emerse alcune caratteristiche di questi modelli, che lo configurano come un dispositivo di fascia media o medio alta.

Per quanto riguarda il design sono state pubblicate dal TENAA delle immagini di Oppo R9 e R9 Plus, che hanno svelato un corpo realizzato in metallo. Lo smartphone avrà uno spessore di 7,4 millimetri ed avrà un tasto Home che conterrà un lettore di impronte digitali stile Samsung Galaxy S7. Per quanto riguarda le specifiche tecniche trapelate, ci sarà a bordo di Oppo R9 e R9 Plus un display dalla diagonale di 5,5 pollici per il primo e 6 pollici per il secondo. Sarà presente la tecnologia AMOLED sui display, che visualizzeranno le immagini ad una risoluzione Full HD di 1080 x 1920 pixel.

Nel comparto hardware ci sarà per la variante standard un processore octa core dalla frequenza di 1,95 Ghz (forse MediaTek Helio X10, ma non è stato confermato), mentre per quella Plus un octa core dalla frequenza di 1,8 Ghz (probabilmente un Qualcomm Snapdragon). Avremo poi 4 GB di memoria RAM, 32 e 64 GB di storage interno e fotocamere da 16 Megapixel. Infine la batteria avrà una capacità di 4120 mAh (con ricarica veloce VOOC) e gli smartphone probabilmente costeranno dai 400 ai 500 dollari.

Huawei P8 e' disponibile online da Bytecno a soli € 193,99

via