Browser Opera

Nelle tarde ore della serata di ieri il team responsabile dello sviluppo del browser Opera  ha fatto sapere di voler rilasciare in tempi brevi la nuova versione del proprio navigatore web, giunto ora alla revisione 41.

Opera Browser 41 rappresenta l’ultima innovazione software per il web surfing e si fregia di un buon numero di nuove ottimizzazioni in ambiente Windows che consentono di realizzare un minor consumo di risorse CPU durante la riproduzione dei contenuti video ed anche un minor consumo energetico per i device portable nel corso di meeting, conferenze ed altro.

Con la nuova versione del suo browser, inoltre, Opera ha provveduto all’inserimento di una nova sequenza di Avvio che, a detta degli stessi developer, risulta decisamente più intelligente e si rende perfettamente in grado di velocizzare l’apertura dei tab offrendo un livello di priorità superiore a quelli precedentemente attivi.

I risultati dei test condotti sulla comparativa tra la vecchia versione del browser ed il suo aggiornamento parlano chiaro: abbiamo un 86% di miglioramento in velocità di esecuzione con 42 schede aperte in sessioni precedenti ed un 30% in meno di utilizzo della CPU durante le fasi di accelerazione video in riproduzione. Di seguito, quindi, proponiamo il video test rilasciato dalla stessa società attraverso il suo canale Youtube.

VIA