La polizia francese sta migrando il sistema operativo di 85.000 personal computer da Windows a Linux. La distribuzione adottata è Ubuntu Desktop Edition, che molti di voi conosceranno già molto bene. Il comandante della “Gendarmerie Nationale” Jean-Pascal Chateau ha dichiarato che, grazie al supporto di canonical,  ridurrà di ben 2.000.000 di euro l’anno la spesa per le licenze d’uso software, migliorando anche in sicurezza. 4.500 macchine saranno riconvertite in server locali, così da risparmiare anche sull’hardware.

Dal sito di canonical, i dettagli del caso:

Di seguito quanto riportato nell’introduzione

“Il team IT della “Gendarmerie Nationale” deve garantire che le forze di polizia possano fornire un servizio pronto e conveniente a livello nazionale. Con la crescita dei costi delle infrastrutture IT, l’organizzazione ha deciso di rivedere il suo precedente ambiente Microsoft based. Dopo il passaggio da Microsoft Office ad OpenOffice.org e da Internet Explorer a Firefox, le forze di polizia hanno deciso di migrare 85.000 PC a Ubuntu Desktop Edition. La migrazione ad Ubuntu Desktop ha garantito un risparmio per le forze di polizia di € 2.000.000  l’anno in licenze. Con la conversione di 4.500 macchine a local server, ha anche ridotto drasticamente la spesa per l’hardware.”

Il case study è reperibile qui:

CONDIVIDI
Articolo precedenteiPod: farlo funzionare in ambiente Linux con SongBird 0.3
Prossimo articoloCome creare applicazioni portable