OnePlus X

OnePlus X, il nuovo smartphone di fascia medio/alta targato OnePlus riceve a tempo di record il primo aggiornamento ufficiale, disponibile via OTA direttamente sul dispositivo e che porta il sistema operativo Oxygen OS alla versione 2.1.2.

Come riportato ufficialmente nel changelog rilasciato da OnePlus, il nuovo firmware è stato realizzato per correggere alcuni bug riscontrati nell’interfaccia utente relativa alla fotocamera del dispositivo, oltre a migliorare la gestione dei colori nella modalità HDR, una gestione più parsimoniosa della batteria e la correzione di un problema proprio relativo alla gestione degli aggiornamenti OTA. Immancabili come in tutti i changelog che si rispettino, le voci relative alla rimozione dei bug precedentemente riscontrati ed alle ottimizzazioni di sistema.

Sempre attraverso il proprio sito OnePlus ha anche comunicato di aver ricevuto già diversi feedback riguardanti un possibile problema di gestione della memoria SD con OnePlus X e che presto sarà rilasciato un nuovo minor update anche per risolvere questo problema.

OnePlus X

Ricordiamo che OnePlus X, annunciato il 29 ottobre scorso è attualmente acquistabile solo attraverso il particolare sistema di inviti ideato da tempo dalla stessa OnePlus, mentre chi vive nella capitale o nei dintorni sarà felice di sapere che domani, 11 novembre, sarà possibile provare ed eventualmente acquistare OnePlus X a Roma, in via del Vantaggio 46, presso l’Holypopstore, a partire dalle ore 19.00.

Via

CONDIVIDI
Articolo precedenteTIM Smart Life: Tanti prodotti e servizi in un solo pacchetto, perché ogni giorno la nostra vita sia “smart”!
Prossimo articoloMusica illimitata e di qualità con gli smart Hi-Fi Audio LG