oneplus one

Sony è stata in assoluto la prima casa produttrice a rilasciare uno smartphone Android, lo Xperia Z dotato di certificazioni IP55 e IP57 in grado di resistere ad acqua e polvere, e da quel momento in poi tutti i vari produttori hanno dovuto adeguarsi al nuovo standard e a partire da quest’anno quasi tutti i top di gamma sono dotati di certificazioni che ne confermano la resistenza ad acqua e polvere.

Quest’anno però è arrivato un nuovo smartphone in grado di creare un vero e proprio scompiglio nel mondo mobile grazie ad un incredibile rapporto qualità prezzo e che lo ha portato rapidamente ad essere uno dei dispositivi maggiormente richiesti nel settore, parliamo del OnePlus One del quale sono state elencate tutte le caratteristiche tecniche da top di gamma durante la presentazione, con l’unica mancanza relativa proprio alla certificazione per la resistenza ad acqua e polvere.

Da quanto emerso attraverso un intervista rilasciata da uno degli sviluppatori, sembrerebbe però che il OnePlus One sia effettivamente in grado di resistere ad acqua e polvere, ma che la richiesta di certificazione presso gli enti preposti abbia un costo talmente elevato per i produttori, che avrebbe costretto OnePlus ad alzare il prezzo di vendita del dispositivo andando a variare così l’incredibile rapporto prezzo/qualità con il quale è stato posto in vendita.

Da poche ore è disponibile un video che dimostra che OnePlus One è resistente all’acqua e perfettamente funzionante anche dopo essere stato sotto la pioggia ed immerso in una pozzanghera per circa 10 secondi. Questo indica che probabilmente la mancanza della certificazione sia dovuta esclusivamente ad un fattore economico e che eventualmente, il vero problema potrebbe essere che, non conoscendo il numero del certificato che avrebbe ottenuto, non sappiamo la resistenza del dispositivo all’acqua ne in termini di tempo di immersione ne alla profondità alle quali può resistere senza riportare problemi.

Ottima notizia quindi per chi ha deciso di acquistare un OnePlus One, che oltre a disporre di uno smartphone dalle ottime qualità hardware, potrà utilizzarlo tranquillamente anche sotto la pioggia grazie alla sua resistenza all’acqua!