oneplus-logo

Il OnePlus One e il successore OnePlus 2, insieme al OnePlus X sono gli ottimi smartphone della casa omonima OnePlus; tutti e tre funzionano con il sistema operativo Oxygen basato su Android 5.1 Lollipop ma per i primi mesi del 2016 è previsto un aggiornamento che porterà Oxygen ad avere Android 6.0 MarshMallow.

Secondo il produttore cinese, il OnePlus One e il OnePlus 2 riceveranno l’aggiornamento nel primo trimestre del 2016. Anche OnePlus X sarà aggiornato ad Android 6.0, ma non è chiaro ancora quando esattamente accadrà. Con l’aggiornamento sopratutto il OnePlus 2 beneficerà anche delle API scritte ad hoc per il lettore di impronte, il vantaggio è che tutte le applicazioni saranno in grado di utilizzare lo scanner di impronte digitali. Altre nuove caratteristiche di Android 6.0 MarshMallow è la nuova funzionalità di Doze, che riconosce quando non viene utilizzato il telefono per spegnere le applicazioni in background e risparmiare la batteria Il Google Now on Tap, che porta in primo piano le informazioni basate contestualmente su quello che si sta leggendo sul telefono, la gestione separata dei permessi delle App e la possibilità di effettuare un backup completo dei vostri app-dati.

CONDIVIDI
Articolo precedenteLG Lucky, arriva lo smartphone Android da soli 10 dollari!
Prossimo articoloiPad Pro, problema alla batteria? Si congela