OnePlus non notifica le chiamate in arrivo, segnalato un nuovo bug

OnePlus non notifica le chiamate in arrivo, segnalato un nuovo bug

Ormai non c’è produttore che riesce a rilasciare aggiornamenti software senza imbattersi in fastidiosi problemi che poi ne compromettono l’usabilità. É per esempio notizia recente che Samsung ha bloccato il rilascio di Android Oreo proprio a causa di un bug recentemente scoperto che porterebbe i dispositivi aggiornati a riavviarsi da soli. OnePlus è invece la protagonista di oggi con un bug molto fastidioso che non va a far notificare allo smartphone le chiamate in arrivo.

OnePlus, Android Oreo ed il bug delle chiamate

Aggiornamento app Google Telefono ora mostra la posizione per le chiamate d’emergenzaImmaginate di attendere una chiamata importante, magari di lavoro, e di perderla perché il vostro smartphone non fa partire la suoneria. No, non è per colpa vostra che avete impostato la vibrazione o il silenzioso, ma è proprio il vostro smartphone che non fa partire il suono di notifica chiamata a causa di un bug che non si capisce ancora da dove sia sbucato. Inizialmente sembrava si trattasse di un problema limitato al solo OnePlus 5T, recentemente però all’interno del forum della compagnia sono iniziate ad emergere nuove segnalazioni anche da utenti in possesso di smartphone meno recenti.

La causa del bug quindi è poco chiara ma si sta diffondendo rapidamente. Per ora la compagnia non ha ancora riconosciuto ufficialmente il problema, per cui non si è ancora espressa in merito, immaginiamo però che una risposta ufficiale possa arrivare entro breve. Voi avete mai avuto problemi di questo tipo con il vostro dispositivo? Raccontateci pure le vostre esperienze all’interno della sezione commenti.