OnePlus Mini

OnePlus Mini sarà il prossimo smartphone della emergente azienda produttrice cinese dopo il successo di OnePlus One, che è stato anche il primo modello prodotto dalla casa.

Il design sarà alquanto accattivante e stiloso e sarà ispirato all’iPhone di Apple, infatti avrà bordi di metallo arrotondati e la fotocamera posteriore posta in alto a sinistra del retro del dispositivo come il melafonino di Cupertino. Lo smartphone sarà simile all’OnePlus One e il suo display sarà mezzo pollice più piccolo di esso. Si suppone che il prezzo internazionale oscillerà intorno ai 250 dollari.

Riguardo le specifiche tecniche si sa attualmente che OnePlus Mini sarà uno smartphone di fascia media. Avrà infatti un display da esattamente 5 pollici con risoluzione 1920×1080 (quindi Full HD), un processore MediaTek, 2 GB di memoria RAM e una fotocamera da 13 Megapixel con auto focus, stabilizzazione elettronica dell’immagine e la possibilità di registrare video in risoluzione 4K a 30 FPS. Parlando invece della fotocamera frontale per i selfie, dovrebbe trattarsi di una lente da 5 Megapixel con possibilità di registrare i video in 1080p. Si presuppone anche la presenza di una funzione di Force Touch incorporata e di una certificazione di resistenza ad acqua e polvere. Infine la batteria dovrebbe avere una capacità dai 2450 ai 3100 mAh.

La data di immissione sul mercato di OnePlus Mini (o OnePlus X, perchè sembra che non sia ancora confermato nemmeno il nome di questo dispositivo) è stimata per la fine del 2015.

Huawei P8 e' disponibile online da Puntocomshop a soli € 192,90
CONDIVIDI
Articolo precedenteAndroid 5.1.1 Lollipop è arrivato su Galaxy Note Edge
Prossimo articoloVivo XPlay 5S, trapelate le caratteristiche tecniche