OnePlus Bullets V2

La sorpresa firmata OnePlus ha finalmente un nome e cognome. L’accessorio è quello anticipato due giorni addietro, ma non sono mancate novità degne di nota. La giovane compagnia di Shenzhen ha infatti ufficializzato in data odierna le nuove OnePlus Bullets V2, nello specifico auricolari economici e, dunque, non rientranti tra la catalogazione top di gamma come ipotizzato invece in precedenza. Il modello Icons resta pertanto al suo posto, affiancato adesso da una proposta a prezzo più contenuto (19.99 euro) ma ugualmente interessante per via del design e di alcune specifiche tecniche.

Le OnePlus Bullets V2 rimpiazzano il modello di generazione precedente (inaugurato ai tempi di OnePlus One). Le differenze generazionali sono in effetti marcate, e l’aspetto estetico è un po’ l’emblema del lavoro occorso dalla società cinese. L’elemento distintivo è la realizzazione in alluminio lavorato, fattore quest’ultimo che rende decisamente gradevoli – in termini squisitamente di design – le nuove cuffie di OnePlus. L’azienda ribadisce come l’accessorio sia stato progettato per esser accoppiato con l’ultimo smartphone top di gamma, OnePlus 3.

OnePlus Bullets V2 nascono inoltre dalla collaborazione con la compagnia tedesca LOFO, che può vantare più di 88 anni di esperienza nella tecnologia a membrana. Relativamente alle specifiche tecniche, le nuove cuffie in-ear vantano l’ormai classico jack audio da 3.5 millimetri, peso di 14 grammi e cavo antigroviglio della lunghezza di 1.25 metri. Da non trascurare alcuni numeri che la stessa OnePlus non ha tardato a snocciolare: pressione sonora pari a 107 dB, gamma di frequenza di 20-20’000 Hz e impedenza di 24Ω.

Le OnePlus Bullets V2 potranno esser acquistate presso lo store ufficiale del brand cinese ad un prezzo di listino di 19.99 euro (colorazioni nero ed oro). Le cuffie sono già out of stock, indi per cui consigliamo di tener d’occhio il sito ufficiale di OnePlus nel caso in cui foste interessati all’acquisto. Di seguito riportiamo invece un video ufficiale divulgato a mezzo YouTube dall’azienda.

via

CONDIVIDI
Articolo precedenteSony Xperia X Compact, prime immagini ufficiali e presentazione IFA 2016
Prossimo articoloSamsung regala una microSD da 128GB a chi acquista un S7 o S7 Edge