OnePlus 5T e OnePlus 5 si aggiornano finalmente ad Android 8.1 Oreo stabile

OnePlus 5T e OnePlus 5 si aggiornano finalmente ad Android 8.1 Oreo stabile

Nonostante siano già fitte le indiscrezioni attorno al prossimo modello di nuova generazione, OnePlus 5T e l’annessa precedente versione OnePlus 5 continuano a rappresentare senz’altro una proposta interessante nel panorama degli smartphone Android e in quanto tale il produttore cinese – che nell’ultimo anno ha dimostrato con i fatti di aver cambiato rotta relativamente al supporto software dei propri terminali più obsoleti – continua a dedicar loro attenzione e accorgimenti di rilievo.

E’ infatti delle ultime ore l’avvio dell’aggiornamento ad Android 8.1 Oreo, confezionato stavolta – e aggiungeremmo finalmente – in chiave stabile e definitiva dopo la precedente fase di test culminata a seguito del rilascio, durante lo scorso mese di marzo, del programma OxygenOS Open Beta rispettivamente in versione 4 e 6. Una buona notizia, insomma, per tutti i possessori di OnePlus 5T e OnePlus 5, che fa peraltro ben sperare per l’immediato futuro, allorquando gli attuali smartphone Android della giovane società cinese lasceranno il passo, a mo’ di cambio della guardia, al più recente OnePlus 6.

L’aggiornamento è altresì contornato con un affinamento della sicurezza, in ossequio al rilascio delle patch di sicurezza Android di aprile. Un accorgimento, quest’ultimo, sicuramente importante, dal momento che archivia in modo pressoché definitivo ogni minaccia e vulnerabilità inerente le CPU. Tra le novità segnaliamo pure la presenza – sebbene soltanto al momento su OnePlus 5T – delle gesture a schermo intero in “stile” iPhone X: in buona sostanza, l’utente potrà decidere – tramite apposita voce contenuta all’interno del menu impostazioni – se utilizzare la classica barra di navigazione oppure ad un meccanismo strutturato da gesture, senz’altro utile per aumentare l’esperienza di utilizzo generale e, conseguentemente, rimuovere quelle parti del sistema operativo che toglievano spazio ai contenuti.

Il changelog fa espresso riferimento a nuove ottimizzazioni nella modalità di gioco, ivi incluso il risparmio energetico e la pausa della luminosità adattiva, mentre non è da sottovalutare il potenziamento della rete per l’app di gioco in primo piano.

L’aggiornamento ad Android 8.1 Oreo è attualmente in corso di distribuzione su tutti i OnePlus 5T e OnePlus 5 in commercio, anche se occorrerà attender qualche giorno prima di un rilascio in larga scala: come rimarcato dallo stesso produttore, trattasi di un update incrementale e quindi abbisogna di tempo prima di raggiungere tutti gli smartphone smerciati in via internazionale. Una attesa che ad ogni modo varrà certamente la pena viste le novità e la presenza dell’ultima versione software del “robottino verde”.

FONTE: OnePlus

 
Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: