aggiornamenti OnePlus 5

OnePlus non tarda a metter una pezza ad una stortura meramente software palesatasi sul suo più recente top di gamma, OnePlus 5. Come riportato infatti da alcuni utenti a mezzo Reddit, lo smartphone con a bordo lo Snapdragon 835 era costretto a riavviarsi ogni qualvolta si componeva il numero di emergenza 911. Un fastidioso bug – documentato peraltro da alcuni video ad-hoc e addirittura dal raggio d’azione ancor più ampio, nel senso che a soffrirne sarebbero anche altri smartphone Android, ulteriori rispetto al recente flagship a firma OnePlus – pronto ad ogni modo ad esser archiviato ufficialmente già dalle prossime ore.

Il produttore di Shenzhen ha infatti provveduto ad articolare il nuovo aggiornamento di sistema targato OxygenOS 4.5.6. Il changelog a contorno è risicatissimo, dal momento che lo scopo può esser già compreso: risolvere il bug legato alla composizione del numero 911, che faceva riavviare lo smartphone e, conseguentemente, togliere la possibilità di contattare il numero di emergenza in casi particolarmente gravi od impellenti. Lo conferma la stessa OnePlus in una dichiarazione ufficiale riportata nelle pagine del proprio forum: <<Abbiamo iniziato a dar avvio all’aggiornamento software OxygenOS 4.5.6. Il tempo può variare in base ad ogni regione. Incoraggiamo gli utenti OnePlus 5 a scaricare l’aggiornamento. Se non avete ricevuto una notifica, basterà controllare la presenza di aggiornamenti software dal percorso Impostazioni > Aggiornamenti di sistema>>.

L’update è già stato ricevuto da alcuni utenti internazionali (Inghilterra, su tutti, ma anche Germania) ed è atteso già a partire dalle prossime ore in tutti i mercati nei quali OnePlus 5 è disponibile all’acquisto. Dopo l’altrettanto recente update di sistema targato OxygenOS 4.5.5 – che, di contro, ha portato in dote miglioramenti alla stabilità del sistema e affinamenti vari – è adesso il turno del fatidico bug-fix legato al 911, a questo punto ormai un lontano ricordo.