OnePlus 3T
OnePlus 3T

Come avevano anticipato alcune indiscrezioni un po’ di giorni fa, l’azienda OnePlus ha rilasciato un nuovo update software riguardante il One Plus 3T. Nella fattispecie l’aggiornamento in questione, basato sempre su Android Marshmallow, fa giungere OxygenOS alla sua versione 3.5.4. Questa nuova build introduce, fra le altre cose, alcune ottimizzazioni che interessano gli utenti dell’operatore statunitense T-Mobile.

La versione 3.5.4 di OxygenOS porta anche alcune migliorie prestazionali derivanti dal fix di alcuni bug, oltre che la risoluzione dei problemi che si presentavano quando la batteria finiva sotto il 5% di autonomia. L’aggiornamento potrà essere scaricato via OTA da tutti i possessori di OnePlus 3T. Il rollout, come al solito, avverrà in modo graduale nelle prossime ore. Vi ricordiamo che l’aggiornamento ha un peso di soli 24 MB.

Changelog ufficiale dell’aggiornamento OnePlus 3T

Potete leggere tutti i dettagli dell’aggiornamento nel changelog che abbiamo pubblicato qui in basso:

  • Ottimizzazioni delle reti dell’operatore statunitense T-Mobile;
  • Riduzione dei lag quando il livello di batteria era sotto il 5%;
  • Ottimizzazioni della connessione Bluetooth con le auto Mazda;
  • Ottimizzazioni riguardanti la modalità di risparmio energetico;
  • Risolto il problema relativo all’usabilità del Flash sull’applicazione WhatsApp Messenger;
  • Migliorata la stabilità del sistema;
  • Corretti alcuni bug;

Via