OnePlus 3T, nuovo aggiornamento Android 8.0 Oreo
OnePlus 3T, nuovo aggiornamento Android 8.0 Oreo

OnePlus 3T riceve il suo primo aggiornamento di sistema ad una manciata di giorni dal debutto ufficiale sul mercato. L’oggetto del contendere non è rappresentato da Android Nougat 7.0 – previsto già nelle prossime settimane e comunque entro lo spirare del 2016 – bensì da alcune migliorie ed accorgimenti al software pre-installato di default da OnePlus. L’update porta OxygenOS alla versione 3.5.3 ed è già disponibile al download a mezzo OTA (Over The Air). L’azienda cinese ha voluto evidentemente metter <<una pezza>> ad alcune storture, ed al tempo stesso arricchire la propria interfaccia con delle novità destinate a particolari ed importanti mercati: si pensi, su tutti, all’aggiunta di una funzione di chiamata di emergenza per l’India, che potrà esser attivata premendo tre volte il pulsante di accensione dello smartphone.

OnePlus ha voluto inoltre migliorare uno dei comparti cardine di OnePlus 3T, e OxygenOS 3.5.3 ha l’obiettivo di affinare ulteriormente la qualità degli scatti di ambedue le fotocamera (quella posteriore è identica al precedente modello ufficializzato a metà giugno, mentre quella anteriore promette selfie di ottima qualità dall’alto dei suoi 16 megapixel). Non mancano inoltre una stabilità maggiore del sistema, aggiornamento delle librerie del GPS, ottimizzazione della precisione durante la localizzazione e, soprattutto, migliore precisione del touchscreen in ossequio all’update del firmare del pannello Synaptics.

Gran parte delle novità inaugurate di recente su OnePlus 3T riprendono ad ogni modo pedissequamente quelle orchestrate per OnePlus 3 col programma Community Build: si pensi, su tutti, all’applicazione OnePlus Community (comunque disinstallabile), nuova interfaccia orologio, nuova interfaccia chiamate. L’aggiornamento è già disponibile via OTA (Over The Air) e potrà essere scaricato su tutti i OnePlus 3T smerciati finora: lo smartphone sta già arrivando nelle mani dei primi possessori italiani, dopo aver fatto l’esordio ufficiale due giorni addietro (lunedì 28 novembre, ndr). E voi, avete già ordinato il nuovo smartphone OnePlus?

via