OnePlus 5 OnePlus 3T

I dispositivi cinesi OnePlus 3 e OnePlus 3T riceveranno l’aggiornamento ad Android O, la nuova versione del sistema operativo di Google.

Lo ha annunciato tramite Twitter il cofondatore e CEO dell’azienda Pete Lau, il quale ha promesso l’aggiornamento ad Android O a tutti possessori di OnePlus 3 e 3T.

Sfortunatamente, invece, la precedente versione del device potrebbe non ricevere nemmeno l’attuale sistema operativo Nougat: in risposta al tweet di Lau molti possessori di OnePlus 2 hanno richiesto notizie circa l’update all’attuale Android 7.0 Nougat sul dispositivo del 2015, ma fino ad ora l’azienda non ha rilasciato alcun commento.

Secondo un utente di XDA, il servizio clienti dell’azienda ha fornito una risposta più che chiara alla domanda inerente il rollout dell’agognato aggiornamento:“per quanto ci piacerebbe rilasciare l’ultimo update su OnePlus 2, abbiamo interrotto gli aggiornamenti per i dispositivi datati”.

Nel frattempo, tutti gli occhi sono puntati sul prossimo OnePlus 5. La società affonda le sue radici in Cina, dove il numero 4 è considerato di cattivo auspicio, perciò si è scelto di chiamare il nuovo device come OnePlus 5 dopo gli ultimi OnePlus 3 e 3T.

Di seguito il tweet originale appena citato:

CONDIVIDI
FONTEFonte