OnePlus 3 Dash Charge

Dalle parole ai fatti. Od almeno nelle intenzioni. OnePlus 3 farà spazio al nuovo corso Android 7.0 Nougat e, dopo l’ufficialità orchestrata dalla compagnia cinese a mezzo Reddit, c’è già un indizio inequivocabile: l’easter egg tipico dell’ultima release del <<robottino verde>> incastonato proprio all’interno del più recente smartphone top di gamma griffato OnePlus. Ad inverarlo è un video pubblicato dal fondatore e addì Pete Lau a mezzo Twitter, contornato da una frase che preannuncia novità pronte ad esplodere a stretto giro di posta: <<già al lavoro sull’ultimo e più grande>>.

L’azienda di Shenzhen intende evidentemente catalizzare su di sé l’attenzione della rete, nonostante l’ingombrante presenza dell’evento Google tenutosi nel corso del tardo pomeriggio di ieri. E non è un caso che il filmato multimediale sia stato dato in pasto alla rete proprio in concomitanza con il debutto di Google Pixel e Pixel XL, smartphone indubbiamente interessanti seppur caratterizzati da listini piuttosto <<pepati>> e con una strategia di commercializzazione un po’ penalizzante per svariati paesi d’Europa (Italia inclusa, giacché i dispositivi di cui trattasi dovrebbero far il loro approdo ufficiale a 2017 inoltrato. Od almeno si spera).

OnePlus 3 è dunque pronto a conquistare ulteriore fetta di utenza? Il mercato dispenserà come sempre sentenze e fatti incontrovertibili, ma nel frattempo sembrano esser state avviate le manovre propedeutiche al rilascio di Android 7.0 Nougat. Il video di ieri punta d’altronde ad accrescere l’hype, senza pur tuttavia far definitiva chiarezza in merito alle peculiarità salienti e, soprattutto, tempistiche di rilascio della più recente versione di Android (magari plasmata secondo i dettami di OxygenOS 4.0?). Speriamo soltanto che l’aggiornamento possa inverarsi entro una manciata di mesi, auspicio tutto sommato plausibile se OnePlus continuerà a dimostrarsi attenta in materia di supporto software dei propri dispositivi (OnePlus 3 ha un po’ cambiato le carte in tavola rispetto ai suoi predecessori, in ossequio ad update puntuali ed a cadenza mensile).

Android 7.0 Nougat approderà ufficialmente su OnePlus 2 e OnePlus 3, mentre OnePlus X sarà costretto suo malgrado a fermarsi ad Android Marshmallow 6.0.1.

CONDIVIDI