OnePlus 3 OxygenOS 3.5.5 Community Build

OnePlus non vuol proprio starsene a guardare e in attesa dell’ufficializzazione del suo primo phablet Android continua a lavorar alacremente sul software del proprio top di gamma. A farla da padrone è ancora il programma Community Build di OxygenOS, che su OnePlus 3 approda adesso alla versione 3.5.5. Il nuovo aggiornamento di sistema – ufficializzato in data odierna e già disponibile a mezzo OTA (Over The Air) per tutti coloro i quali che hanno partecipato al ramo di sviluppo di OxygenOS – porta con sé svariate migliorie, ma soprattutto una correzione di storture software e di bug palesatisi con la release precedente.

Qualche preliminare sottolineatura prima di toccare con mano le novità salienti del nuovo aggiornamento software. OxygenOS 3.5.5 Community Build è ancora strutturato secondo i paradigmi di Android Marshmallow 6.0.1: Nougat arriverà ufficialmente a seguito del lancio di OnePlus 3T (OxygenOS 4.0) e la maturità del sistema – benché ancora avvinta alla preliminare fase di test – ci fa capire come sia ormai in dirittura di arrivo una analoga versione stabile dell’interfaccia proprietaria OxygenOS (ferma su OnePlus 3 alla versione 3.2.6 rilasciata a metà settembre).

Tra le novità del nuovo aggiornamento software per OnePlus 3 spicca in primo luogo la funzione <<OnePlus FileDash>>, utile per il trasferimento dei files. La compagnia di Shenzhen ha poi ulteriormente limato l’estetica del proprio launcher, consentendo la modifica del layout e migliorando le applicazioni Contatti e Telefono: la prima permetterà adesso di personalizzare la suoneria di ciascun contatto e di visualizzare l’intera cronologia chiamate del contatto selezionato, mentre la seconda è stata rivista nell’interfaccia chiamate.

OnePlus ha altresì inserito una nuova applicazione proprietaria (OnePlus Community) e integrato Google Map per condividere informazioni di localizzazione nei messaggi. Non mancano poi correzioni di bug, maggior stabilità del sistema: non incluse invece le patch di sicurezza Android relative al mese di novembre.

OxygenOS 3.5.5 Community Build per OnePlus 3 è già disponibile al download via OTA (Over The Air) per tutti coloro i quali fanno parte del programma Open Beta. Chi volesse aderire al detto ramo di sviluppo di OxygenOS potrà seguire le apposite istruzioni contenute nella pagina di supporto del sito ufficiale OnePlus. Nella pagina dedicata presente nel forum dell’azienda di Shenzhen potrete poi riportare i feedback sull’aggiornamento in questione.