OnePlus 2

Dopo il bug fix di inizio settembre, ecco che finalmente OnePlus 2 riceve la versione 2.1 di OxygenOS con migliorie alla fotocamera e correzione di bug

Successivamente alle dichiarazioni sull’arrivo per metà settembre, ecco che finalmente è arrivato il nuovo aggiornamento OTA per OnePlus 2 che, dopo aver corretto con la precedente 2.0.1 il problema “StageFright”, porta una serie di interessanti novità incentrate sulla fotocamera. In modo particolare è stato inserito il supporto RAW per le app camera di terze parti e l’impostazione manuale per poter agire in modo dettagliato su tutti i parametri.

Il Change log comprende comunque altri miglioramenti che vi andremo a tradurre dal comunicato ufficiale:

  • Aggiunta la modalità manuale per i fotografi più esperti
  • Aggiunto il supporto al formato RAW accessibile dalle app camera di terze parti
  • Aggiunta la calibrazione del colore dello schermo, accessibile tramite le impostazioni
  • Integrato il supporto agli account Exchange
  • Bug Fix relativi a problemi con determinate app (sempre di terze parti)
  • Migliorata la connettività per la doppia SIM e risolto il problema della modalità aereo che impiegava parecchio ad attivarsi e viceversa

Come per il precedente aggiornamento, potrete scegliere tra aspettare ed installarlo via OTA oppure scaricare e flashare voi stessi la ROM (procedura sconsigliata ai meno geek). Concludiamo ricordandovi che la versione software resta sempre basata su Android Lollipop 5.1 .

CONDIVIDI
Articolo precedenteGoogle aggiorna l’app Orologio con interessanti novità
Prossimo articoloLG G4 Pro: ecco un nuovo render sfocato