applicazione Batteria di Google - Device Health Services

Google continua la tendenza nel pubblicare applicazioni interne al sistema Android sul Play Store per gestirle in modo indipendente dal resto dell’OS. Device Health Services è il nome dell’applicazione batteria di Google, ed è stata pubblicata nelle ultime ore all’interno dell’archivio online dello Store.

Poichè l’applicazione viene sfruttata soltanto su dispositivi Nexus e Pixel, questa non sarà compatibile su smartphone e tablet di altri produttori. Inoltre, il dispositivo Google più vecchio in grado di eseguire questa applicazione è il tanto amato Nexus 5.

Purtroppo ancora l’applicazione Batteria è stata rilasciata soltanto per lo store statunitense, ma non è escluso che nelle prossime settimane possa essere resa disponibile anche nel resto del mondo. Device Health Services – nome originale del .apk – si occupa di mostrare le abitudini di utilizzo della batteria del telefono e la sua durata nell’arco della giornata.  Sono anche disponibili alcune opzioni di personalizzazione che consentono di mostrare la percentuale di carica residua all’interno della Status Bar di Android.

applicazione Batteria di Android Stock
applicazione Batteria di Android Stock

Grazie all’inizio di questi rilasci delle app di sistema all’interno dello store di BigG, supponiamo che il motore di ricerca inizi a fornire update in modo più veloce rispetto al passato. Ciò renderà non necessario il rilascio rapido di aggiornamenti di sistema a causa di bug su singole applicazioni.

VIAPhonearena
CONDIVIDI
Articolo precedenteASUS ROG G752VS-BA263T: recensione del super portatile con i7-7700HQ e GTX1070
Prossimo articoloHonor 6C Pro è ufficiale: display da 5 pollici HD e Snapdragon 450