Office 2016

Microsoft annuncia ufficialmente l’arrivo per il 22 settembre prossimo della nuova versione di Office 2016 per Windows.

Attraverso un comunicato rilasciato sul blog ufficiale dell’azienda, Julia White, general manager della divisone tecnica di Office 365, ha annunciato ufficialmente che il 22 settembre prossimo avverrà il lancio del nuovo Office 2016 per Windows.

Come già hanno avuto modo di provare gli utenti iscritti al programma Insider di Microsoft, che da mesi possono provare le varie versione beta rilasciata dalla casa di Redmond, il nuovo Office 2016 non sarà una rivoluzione rispetto al passato, adottando un restyling grafico e sopratutto con un occhio di riguardo al co-authoring in tempo reale ed una maggiore gestione degli allegati di Outlook. Altre novità riguardano la condivisione e gestione dei documenti attraverso OneDrive, cloud di casa Microsoft e una nuova funzione di aiuto e guida per gli utenti.

Office 2016

Office 2016 gestirà in modo differente rispetto al passato i futuri aggiornamenti: seguendo quanto fatto da Windows 10, la nuova suite per la produttività targata Microsoft, consentirà di ricevere mensilmente le patch di sicurezza critiche, mentre con cadenza quadrimestrale verranno rilasciati aggiornamenti comprendenti nuove caratteristiche e funzionalità.

Disponibilità

La licenza completa di Office 2016 per Windows, così come la possibilità di scaricare la versione destinata agli abbonati al servizio Office 365, sarà disponibile a partire dal 22 settembre, mentre gli utenti che dispongono di una licenza volume dovranno attendere il ottobre prossimo per provare tutte le novità di Office 2016.