Offerta Nexus 6P Nexus 5X Google Store

Google è pronta ad ingolosire gli utenti Android e non solo in ragione della nuova offerta Nexus 6P e Nexus 5X attivata in queste ore presso lo store ufficiale del gigante americano. La promozione mutua per filo e per segno quanto occorso nelle due precedenti circostanze – inerenti alla festa di San Valentino ed al primo anno di apertura del Google Store – ed ha l’obiettivo di ritoccare i prezzi di listino (invero un po’ pepati in Europa) dei due apprezzati smartphone Android contrassegnati dall’esperienza stock e senza troppi fronzoli del sistema operativo mobile di Google: chiunque acquisterà Nexus 5X o Nexus 6P presso lo store ufficiale italiano del colosso di Mountain View potrà infatti beneficiare di uno sconto a carrello rispettivamente di 80 euro e 150 euro agli attuali prezzi di listino.

L’offerta Nexus 6P e Nexus 5X è già disponibile dalla giornata di ieri (venerdì 15 aprile 2016, ndr) e terminerà allo spirare del prossimo 6 maggio. Effettuando due rapidi conti, lo smartphone <<pure Google>> di LG – il terzo negli ultimi quattro anni – potrà esser portato a casa ad una cifra pari a 349 euro nella sua versione da 16 gigabyte di spazio di archiviazione interno (399 euro invece per quella da 32GB), mentre il primo Nexus griffato Huawei è adesso acquistabile sul Google Store ad un prezzo d’ingresso di 549 euro (colorazione Graphite e Alluminio con 32GB di storage nativi), pronti a salire progressivamente fino al tetto limite di 699 euro qualora si scelga la versione dotata di 128 gigabyte di spazio interno. A prescindere dallo smartphone Android selezionato, si potrà comunque fruire delle spese di spedizioni gratuite. Contestualmente alla promozione di cui trattasi, Google sconta altresì a metà prezzo le custodie ADOPTED e Speck per Nexus 5X, rispettivamente proposte ad un prezzo di 10 e 20 euro.

L’offerta Nexus 6P e Nexus 5X è indubbiamente interessante (anche in ragione dell’efficace garanzia post-vendita offerta dal Google Store), sebbene non ancora all’altezza delle sostanziose promozioni divulgate nelle ultime settimane da alcuni e-commerce attivi in rete (con in testa i <<soliti>> Stockisti). E così, mentre i vari produttori stanno progressivamente svelando al pubblico i nuovi smartphone del 2016, Google tenta di ingolosire nuovi e potenziali acquirenti, mettendo sul piatto l’esperienza stock di Android impreziosita di velocità ed aggiornamenti. Elemento di non poco rilievo, con Android N ormai alle porte.

via