Oculus Rift

Oculus Rift oggi aprirà una nuova era: la realtà virtuale. Il primo esemplare è stato già venduto a Ross Martin, programmatore statunitense di Anchorage (Alaska). Ross aveva ordinato il visore su Internet lo scorso gennaio e soltanto qualche giorno fa gli è stato consegnato da Palmer Luckey, uno dei cofondatori della società acquistata da Facebook.

Oculus Rift: Palmer Luckey consegna il visore a Ross Martin

Non sono mancate poi le parole di ringraziamento di Ross Martin verso Palmer Luckey e la sua azienda. Su Twitter, infatti, ha detto: “Sono veramente grato a Palmer Luckey e a Oculus per essere venuti fin qui, in Alaska. Siete fortissimi ragazzi.” D’altra parte anche Palmer Luckey ha twittato: “Abbiamo lavorato a questa idea per molto tempo, e questo è un momento davvero speciale”.

A partire da oggi, i visori Oculus Rift saranno consegnati a tutti gli utenti che li hanno ordinati seguendo un preciso criterio. I primi a rivevere i visori saranno coloro che hanno sostenuto il progetto fin dal “lontano” 2012. Gli Oculus Rift saranno poi commercializzati man mano a tutti gli altri utenti che li hanno richiesti.

Via



Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email:


Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: