NVIDIA ha intenzione di stupire tutti in questo 2014 e dopo l’annuncio avvenuto durante il CES 2014 del nuovo processore Tegra K1 dedicato al mondo mobile, dotato di 4 core ma sopratutto di ben 192 core per GPU, da poche ore svela, attraverso un test con il noto benchmark AnTuTu, una variante di questo nuovo processore, forse ancora più interessante.

Il Tegra K1 deve ancora arrivare sul mercato, ma ha già fatto tanto parlare di se, non per la presenza dei 4 core CorteX A15 di cui è dotato, ma per i ben 192 core dedicati alla GPU dotati di architettura Kepler, in grado di sovrastare tutti gli avversari nei vari benchmark effettuati, ma come detto, NVIDIA quest’anno vuole sorprendere tutti ed infatti, in un test effettuato con AnTuTu benchmark, ha fatto la prima apparizione in rete una variante del Tegra K1 dotato di due soli core ARMv8 ma con architettura a 64 bit, in grado di raggiungere praticamente gli stessi risultati del Tegra K1 “originale”.

nvidia-tegra-k1

I risultati del test infatti parlano chiaro, con il Tegra K1 dotato di 4 core per la Cpu e 192 per la GPU in  grado di raggiungere un punteggio di 43851, mentre la variante dual core 64 bit ha totalizzato 43617 punti, il tutto su un dispositivo di test dalle specifiche identiche. Ovviamente a parità di prestazioni, i consumi risultano decisamente a favore della versione a 64 bit, dotata di soli 2 core, che in teoria dovrebbero consentire quindi prestazioni di assoluto livello ma con un deciso risparmio in termini di consumi per la batteria.

nvidia-tegra-k1

Ora non ci resta che attendere informazioni ufficiali da parte di NVIDIA con la speranza di vedere presto all’opera questo ottimo processore sul primo smartphone che ne sarà equipaggiato per poter effettuare tutti i test e le prove “su strada” per voi.

Via



Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email:


Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: