Nuovo smartphone Xiaomi appare su GeekBench con Snapdragon 845

Nuovo smartphone Xiaomi appare su GeekBench con Snapdragon 845

Un nuovo smartphone Xiaomi fa il suo ingresso all’interno del noto portale benchmark GeekBench. Non si tratta di “Berlin”, trapelato soltanto in questi giorni, bensì di un altrettanto inedito terminale conosciuto sotto l’appellativo tecnico di “Dipper“. Non abbiamo purtroppo informazioni circa la natura del prodotto in questione, né tanto meno su quelle che saranno le caratteristiche estetiche, ma è pressoché certa la sua riconduzione sul mercato all’interno della fascia altissima.

Merito infatti della presenza del prestante processore Snapdragon 845, pronto ad animare il nuovo smartphone Xiaomi che, alla fine della fiera, potrebbe pure essere presentato, quasi a mo’ di sorpresa, al fianco del già attesissimo Mi MIX 2, in predicato di esser ufficializzato durante il corso della giornata del 27 marzo prossimo. Stessa data che per inciso vedrà Huawei togliere il velo alla nuova gamma P20.

Xiaomi Dipper vanta ad ogni modo alcuni interessanti dettagli e in primo luogo l’attenzione si sposta al software, in ossequio alla presenza di Android 8.0 Oreo già pre-installato. Una buona notizia, alla luce del supporto nativo di Project Treble, pronto a facilitare l’avvento di custom ROM e, quindi, di alternative software alla classica interfaccia MIUI, che nel caso in questione dovrebbe comunque essere ferma alla versione 9.

Altre caratteristiche del nuovo smartphone Xiaomi sono i 3 gigabyte di memoria RAM, valore quest’ultimo abbastanza inusuale in un terminale di fascia alta, in ragione dell’ormai presenza ingente di terminali caratterizzati da 6 od addirittura 8 gigabyte di RAM. Probabile che la rilevazione possa non esser precisissima e che il quantitativo di memoria ad accesso virtuale possa rientrare in un assai più accomodante 4GB.

GeekBench ha ad ogni modo parametrato le performance del nuovo smartphone Xiaomi, mettendo in mostra un ragguardevole score di ben 2.449 punti in single-core e addirittura 8.309 per quanto concerne invece il campo multi-core. Valori quest’ultimi abbastanza afferenti alla versione con Snapdragon 845 di Samsung Galaxy S9.

FONTE: Gizchina

 
Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: