galaxy s6

Dopo l’avvistamento di un possibile nuovo Samsung in GFXBench, si ipotizza un Galaxy S6 mini con caratteristiche di fascia alta e display più contenuto

Samsung come è ben noto, ha deciso di adottare come processore per Galaxy S6 e Galaxy S6 Edge, l’Exynos 7420, visti i primi e tuttora presenti problemi di surriscaldamento dello Snapdragon 810. Oggi arrivano nuovi rumors dal noto benchmark GFXBench che riporta un possibile nuovo device Samsung, contrassegnato dalla sigla SM-9198 e dotato di hardware di fascia medio-alta/alta.

[

Infatti come si può notare dalla scheda che riportiamo di seguito, il processore usato non sarebbe un’Exynos bensì uno Snapdragon 808, SOC usato nell’LG G4 che ha dimostrato essere in grado di comportarsi come processore top di gamma, senza i difetti del fratello maggiore 810. Se G4 è il top di gamma della casa coreana dotato di Snapdragon 808 e schermo QHD da ben 534 ppi, Samsung adotta caratteristiche meno spinte ma non meno interessanti. Partendo dal display si avrebbe uno schermo di 4.6 pollici con risoluzione HD (1280×768 pixel, anche se probabilmente la risoluzione sarebbe 1280×720), Snapdragon 808 esa-core a 1.8 GhZ, GPU Adreno 318, 2 GB di RAM, 16 GB di memoria interna (ipotizziamo espandibile), fotocamera anteriore da 5 Megapixel e posteriore da 16, Android 5.1.1 Lollipop.

Detto ciò si notano subito caratteristiche di fascia alta unite a punti in comune con Galaxy S6. Infatti le prime ipotesi suggeriscono che possa trattarsi di Galaxy S6 Mini, un device che quindi potrebbe assumere un design e dei materiali simili al fratello maggiore, uniti ad un hardware finalmente top con display in formato “mini”. Se confermate, le ipotesi suggerirebbero il primo device con filosofia simile alla serie Compact di Sony che quindi potrebbe riscuotere un notevole successo sul mercato. Attendiamo nuove informazioni e rumors per verificare la veridicità di queste voci.

image_new



Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email:


Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: