Xiaomi Mi5

A partire da qualche settimana a questa parte, come spesso accade prima del lancio di un terminale top, hanno iniziato a susseguirsi svariati rumors circa Xiaomi Mi5, futuro flagship della casa cinese che dovrebbe essere presentato al pubblico il 21 gennaio 2016 con commercializzazione immediata nel mese di febbraio.

Mi5 è senza dubbio uno dei terminali più attesi oltre che essere il primo top di un marchio importante ad essere lanciato nel 2016 e soprattutto che monterà a bordo lo Snapdragon 820 con GPU Adreno 530. Infatti per quanto anche in questo ambito si possa parlare solo di rumors, l’uso dell’ultimo processore nato in casa Qualcomm è pressoché certo, salvo complicazioni dell’ultimo minuto.

Passiamo ora alle vere “novità” che riguardano lo schermo, ma ancor di più il pannello frontale di Xiaomi Mi5. Se le prime voci parlavano di uno schermo da 5.2 pollici con risoluzione FullHD, stando alle ultime immagini trapelate in rete, è più plausibile l’utilizzo di un pannello da 5 pollici sempre con risoluzione a 1080p che garantirebbe una densità di pixel pari a 441 ppi, riprendendo la dimensione del precedente Mi4 e rendendo questo nuovo modello, almeno sulla carta, uno dei top dimensionalmente più compatti che si possa attendere.

Analizzando più a fondo l’immagine del pannello frontale, viene anche qui confermata in via ufficiosa l’utilizzo di un lettore di impronte digitali per lo sblocco del terminale, in luogo di un possibile sensore a ultrasuoni come veniva descritto dai primi rumors. In conclusione, per quanto non ci si aspettano grosse innovazioni dal nuovo top di gamma di casa Xiaomi, è senza dubbio interessante seguire lo sviluppo di questo telefono anche per le caratteristiche hardware che porta in dote.

 



Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email:


Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: