Apple MacBook Pro

Ming-Chi Kuo, il famoso analista di KGI, ha pubblicato nuovi report secondo cui potremmo aspettarci il debutto dei nuovi MacBook Pro all’evento Apple di Martedì prossimo: “Hello Again”.

In linea con quanto visto nei leak ed appreso dai rumor nel corso di questi mesi, Kuo è convinto che i nuovi MacBook Pro, in entrambi i tagli da 13 e 15 pollici, adotteranno un display OLED e touch al posto dei tasti funzione insieme ad uno scanner d’impronte per l’autenticazione ed il login. Tutto ciò verrà accompagnato da una rivisitazione del design che costituirà il vero protagonista dell’evento.

MacBook Pro

L’analista continua affermando che la nuova gamma di MacBook avrà una USB-C, una porta Thunderbolt 3 e la stessa tastiera introdotta sul MacBook 2015. Ulteriori predizioni riguardano le specifiche tra cui un chip Intel Skylake, una nuova capacità di storage pari a 2 TB ed un processore indipendente che gestisca il nuovo pannello OLED.

Affianco ai nuovi MacBook Pro, Kuo afferma inoltre che Apple introdurrà un MacBook da 13 pollici. Quest’ultimo, piuttosto che un aggiornamento del MacBook da 12 pollici, costituirebbe un aggiornamento di MacBook Air, il che si allineerebbe ad alcuni rumor precedenti secondo cui solo MacBook Air da 13 pollici sarebbe stato aggiornato con una porta USB-C.

Cattive notizie, invece, per quanto riguarda il lato desktop. Kuo afferma che i prossimi iMac non arriveranno prima della metà del prossimo anno. Ad ogni modo, anche la linea di iMac verrà aggiornata, con specifiche grafiche ottimizzate.

Non abbiamo ulteriori informazioni, al momento, sulla nuova gamma di laptop di Cupertino, dunque non ci resta che attendere l’evento di Martedì.



Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email:


Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: