Google

I Google Pixel verranno svelati nelle prossime ore, ma i leak continuano ad emergere in continuazione fino all’ultimo minuto. Stando alle indiscrezioni emerse nel weekend, in particolar modo ci riferiamo alle specifiche dei terminali ottenute grazie a Carphone Warehouse e Bell, un ulteriore operatore ha squarciato il silenzio a poche ore dal lancio.

La divisione Enterprise, dedicata al mondo del business, di Verizon ha aggiunto sul proprio listino web Googe Pixel e Pixel XL. I dispositivi pubblicati per errore sono stati subito rimossi, ma fortunatamente una serie di screenshot ha immortalato alcuni dettagli interessanti, tra cui Google Magic.

Google Pixel

Non abbiamo idea di cosa sia Google Magic dal momento che si tratta della prima volta che udiamo questo nome. A giudicare dal listino di Verizon, tuttavia, Magic potrebbe costituire un nome dedicato al mercato per la suite di servizi e funzionalità che Google ha intenzione di introdurre sui due Google Pixel, come Google Assistant e storage illimitato per Google Photos, ad esempio.

La comparsa sul listino di Verizon ci ha anche dato modo di farci un’idea del prezzo dei due Google Pixel, che stando a quanto emerso non è incoraggiante. Il prezzo della variante da 32 GB sarà di 199 $ a contratto. Conoscendo le abitudini di Verizon in termini di prezzi, questo potrebbe indicare che la stessa configurazione costerà circa 600-649 $.

Google Pixel XL, invece, costerà 299 $ a contratto, mentre la configurazione di Pixel XL da 128 GB costerà 420 $ a contratto. Ciò porta il prezzo dei due terminali rispettivamente a 750 $ e 850 $ senza alcun contratto. Nulla a che vedere con l’oramai defunto Nexus 5.

I due dispositivi di Google verranno svelati a breve. Non ci resta che attendere questo paio d’ore.